SIAMO APERTI
Dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 19.30
Domenica dalle 7.00 alle 13.00

LASAGNE CON ASPARAGI E SPECK

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 400 g di lasagne secche oppure 12 crepes

  • 600 g di asparagi

  • ½ litro di besciamella

  • 1 etto di speck tagliato a fettine

  • 200 g di mozzarella

  • 70 g di parmigiano grattugiato

  • 1 pizzico di sale

  • 20 g circa di burro

Procedimento (preparazione: 35 min. cottura: 30 min.)

Per preparare le lasagne con asparagi e speck iniziate pulendo gli asparagi: eliminate la parte finale del fusto nel punto in cui si spezza, quindi lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente. Se usate gli asparagi verdi non Ŕ necessario pelarli. Cuocete gli asparagi in acqua bollente salata per 7-8 minuti, oppure al vapore, scolateli bene e fateli raffreddare. Tagliateli quindi a tocchetti, lasciando intere le punte. Tagliate lo speck a striscioline.

Fate fondere a fuoco basso 15 g di burro in un’ampia padella, quindi unite lo speck e fatelo rosolare a fuoco basso per un minuto. Unite quindi anche gli asparagi, avendo cura di tenere da parte qualche punta che vi servirÓ da decorazione.

Salate se necessario e fate insaporire per un paio di minuti, quindi spegnete il fuoco. Preparate una besciamella piuttosto liquida (qui trovate la ricetta). Tagliate la mozzarella a cubetti. Sporcate il fondo della teglia con un cucchiaio o due di besciamella.

Coprite il fondo con uno strato di lasagne o di crepes, quindi distribuitevi sopra un po’ di besciamella, qualche pezzetto di asparagi e di speck, qualche cubetto di mozzarella e una generosa manciata di parmigiano.

Coprite con un altro strato di lasagne e continuate formando allo stesso modo almeno altri 3 strati.

Terminate con uno strato di besciamella su cui disporrete le punte di asparagi tenute da parte. Completate con qualche fiocchetto di burro e con una generosa manciata di parmigiano. Cuocete le lasagne con asparagi e speck nel forno giÓ caldo a 180░ (statico) per circa 30 minuti se avete usato le crepes, 40 se invece avete usato una sfoglia secca che non richiede bollitura. Accendete il ventilato o il grill per gli ultimi 2-3 minuti per far dorare le lasagne in superficie. Sfornatele e fatele riposare per 5 minuti prima di tagliarle.

Servite le lasagne con asparagi e speck ben calde, se volete spolverizzandole con altro parmigiano.


 

Vedi elenco